9 settembre 2015 | Posted in Giovani

Lavorare alla pari presso famiglie all’estero significa accudire i bambini e svolgere i lavori in cambio di vitto, alloggio e di una piccola retribuzione, imparando e perfezionando la lingua del Paese in cui si è.

Chi può partecipare:
– persone di età compresa tra i 17 e i 30 anni;
– persone nubili/celibi e senza figli;
– persone con una conoscenza almeno basilare della lingua del Paese, aventi patente di guida e precedenti esperienze lavorative, specialmente con i bambini.

Come partecipare:

è possibile rivolgersi alle organizzazioni private che operano nel settore:
Associazione Internazionale Alla Pari
Associazione Nazionale Italiana Alla Pari

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]