Circolo della rosa

Il Circolo della Rosa è nato dal desiderio di alcune donne che da tempo fantasticavano sulla possibilità di creare anche a Verona (come già a Milano e a Roma) un luogo da dedicare a se stesse e alle altre donne e dove poter unire cultura, divertimento, buon cibo.

Il desiderio si concretizza, prende forma e spazio, e grazie ad altre donne che credono nel progetto diventando socie fondatrici, il 19 marzo 1992 il Circolo della Rosa nasce come associazione femminile in via Santa Felicita n.13 , nel cuore della città antica.
Fin dall´inizio si configura come luogo per iniziative, incontri, produzione e circolazione di saperi di donne, luogo di espressione culturale e centro di diffusione della creatività e del pensiero femminili.

Attualmente il Circolo ha acquisito una complessa esperienza nell´ambito di iniziative ispirate alla pratica della relazione, in campo letterario ed artistico (presentazione di opere di scrittrici e poete, organizzazione di mostre di arti figurative, eventi musicali) e socio-politico, con riferimento al pensiero della differenza e ai temi dell´intercultura e della salute.

Oggi il Circolo è uno degli spazi più conosciuti a Verona, frequentato e seguito con attenzione da numerose donne, in proficuo scambio con altre associazioni femminili, luogo concreto d´incontro, punto di riferimento per le donne sul piano sociale e collettivo, nonché gradevole occasione per incontri conviviali e cene a tema, momenti importanti di relazione e socializzazione.